Crea sito

[Mwc 2012] Nokia PureView: 41 megapixel da brivido!

Share:
Condividi

Nokia inaugura oggi una nuova era nell’imaging di alto livello degli smartphone con il Nokia 808 PureView. Si tratta del primo smartphone dotato della tecnologia di imaging PureView che combina sensori ad alta risoluzione, esclusiva ottica Carl Zeiss e algoritmi sviluppati da Nokia!

Il Nokia 808 PureView è dotato di un ampio sensore ad alta risoluzione da 41 megapixel con ottica Carl Zeiss ad elevata performance e nuova tecnologia di “pixel oversamplig”. A risoluzioni standard (2/3, 5 e 8 megapixel) questo significa capacità di zoomare senza perdere chiarezza e di cogliere 7 pixel di informazione, condensandoli in un unico pixel per ottenere le immagini più vivide che si possano immaginare. Ad alta risoluzione (massimo 38 megapixel) significa la possibilità di scattare una fotografia e in seguito zommare, modificare l’inquadratura, ritagliare e ridimensionare l’immagine per mostrare livelli di dettaglio senza precedenti.


 

Con performance superiori in condizioni di bassa luminosità e la possibilità di salvare le immagini in file di dimensioni compatte che possono essere condivise via e-mail, MMS e sui social network, il Nokia 808 PureView consente a chiunque di scattare fotografie di livello professionale in qualsiasi condizione.

Oltre a performance di Still Imaging superiori,  include una funzionalità di registrazione video in full HD da 1080p e playback con zoom 4X lossless (senza perdita di qualità) e, per la prima volta al mondo, l’utilizzo di Nokia Rich Recording, che permette la registrazione audio a livelli di qualità simili a quelli di un CD, precedentemente possibile solo attraverso l’ausilio di microfoni esterni.

Dispone inoltre di tecnologia esclusiva Dolby Headphone che trasforma i contenuti stereo in un’esperienza audio surround personale attraverso qualsiasi tipo di auricolari e Dolby Digital Plus per un playback audio attraverso il canale surround 5.1.

La tecnologia imaging Nokia PureView stabilisce un nuovo standard di settore in base a qualsiasi parametro” ha affermato Jo Harlow, Executive Vice President di Nokia Smart Devices. “Naturalmente tutti si focalizzeranno sul sensore da 41 megapixel, ma il vero grande passo in avanti è il modo in cui sono utilizzati i pixel per consentire di scattare immagini che lasciano senza fiato per il loro livello di qualità, con qualsiasi tipo di risoluzione, e la libertà di scegliere la storia che si vuole raccontare”.

Come già annunciato sarà un Symbian phone, sistema che Nokia ha deciso di non abbandonare. Sarà dunque Belle a gestire questo concentrato di megapixel, anche se esteticamente potrebbe non piacere date le dimensioni della fotocamera, gli amanti del genere potranno sicuramente apprezzarlo anche per il prezzo che potrà con tasse incluse aggirarsi sui 550€!

Tags: , , , ,

Categorie: Fiere/Eventi, Nokia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *