Disponibile Google Chrome 17: maggiore velocità grazie al pre-rendering

Arriva finalmente la versione stable di Google Chrome 17. Questa nuova versione porta un paio di novità davvero interessanti.

I download saranno più sicuri e avremo una maggiore velocità di caricamento delle pagine web grazie al pre-rendering.

Quando iniziate a scrivere nella barra e l’URL si autocompleta con un sito che è molto probabile che visiterete, Chrome precaricherà la pagina, così il processo apparirà più rapido, a volte persino istantaneo, non appena premerete su Invio.

Per quanto riguarda la sicurezza se incappate in un file sospetto, verranno inviate informazioni relative all’ url ai server google:

Ogni volta che Safe Browsing invia dati a Google, come ad esempio le informazioni su una pagina sospetta o un file pericoloso, quell’informazione viene utilizzata unicamente per segnalare un’attività sospetta e non viene impiegata in alcun altro modo da Google. Dopo due settimane, ogni informazione associata, come il tuo indirizzo IP, viene cancellata, solo l’URL viene conservato. Nel caso l’utente non voglia che venga inviata alcuna informazione a Safe Browsing, può disabilitare questa funzionalità.

Oltre a tutto ciò, sono state chiuse circa 20 falle nel codice.

Se siete interessati a provare questo ottimo browser, lo potete scaricare  gratis a questo indirizzo.


Tags: , ,

Categorie: Google

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current day month ye@r *