Alpine INA-W910R: cuore Navteq per il Gps

NAVTEQ, fornitore leader mondiale di mappe, dati di traffico e localizzazione per la navigazione stradale e i servizi pubblicitari mobili, ha annunciato l’integrazione, per la prima volta in Russia, del servizio di informazioni sul traffico in tempo reale NAVTEQ su un navigatore installato a bordo auto: il nuovo sistema aftermarket Alpine INA-W910R.

NAVTEQ Traffic fornisce informazioni aggiornate al minuto che riflettono in modo preciso le condizioni effettive di autostrade e strade principali e secondarie. In Russia, il servizio copre circa 18.500 chilometri di rete stradale, all’interno e alla periferia delle maggiori aree urbane quali Mosca, San Pietroburgo ed Ekaterinburg. Le ricerche condotte* rivelano come gli automobilisti russi apprezzino il tipo di informazioni fornite da NAVTEQ Traffic; nell’ambito di un recente studio*, il 93% degli intervistati si è dichiarato interessato a un servizio di informazioni sul traffico in tempo reale, e oltre l’86% di essi lo ha collocato fra le più importanti funzioni di un navigatore.

“Siamo entusiasti di poter offrire NAVTEQ Traffic, per la prima volta, agli automobilisti russi attraverso il canale RDS TMC”, ha commentato Ingmar Heck, responsabile vendite e marketing di Alpine Electronics Europe. “Il nostro sistema innovativo non solo garantisce un calcolo dell’itinerario accurato, basato su mappe di qualità superiore, ma è anche in grado di indicare al conducente quali aree evitare e come aggirare qualsiasi ingorgo stradale”.

Dotato di mappe NAVTEQ a copertura paneuropea di serie, il navigatore Alpine integra anche svariate funzioni aggiuntive e contenuti avanzati NAVTEQ. Ad esempio, oltre 200 modelli 3D fotorealistici dei principali punti di riferimento presenti nelle 13 maggiori aree urbane aiutano l’automobilista a orientarsi all’interno di contesti sconosciuti, mentre gli attributi estesi di corsia e di segnaletica orizzontale lo assistono in corrispondenza di incroci complessi; tutto questo, insieme ai limiti di velocità, consente ai conducenti di percorrere la rete stradale in maniera efficace ed efficiente. Per consentire la navigazione delle vie prive di nome che separano i complessi residenziali russi e raggiungere l’ingresso dell’edificio desiderato, NAVTEQ ha sviluppato un’apposita soluzione denominata Apartment Roads, una funzione che, sfruttando Point Addressing (indirizzario), aiuta i conducenti a raggiungere la loro meta.

“La decisione di Alpine Electronics di integrare NAVTEQ Traffic nel suo nuovo sistema aftermarket rappresenta un importante passo avanti per soddisfare le esigenze dei consumatori residenti in quella regione”, ha commentato Yiannis Moissidis, Vice Presidente NAVTEQ responsabile per le vendite in Russia, CSI, Balcani, Medio Oriente e Africa. “Intendiamo continuare a collaborare con tutti i nostri clienti, al fine di offrire le nostre informazioni sul traffico al maggior numero di automobilisti russi possibile”.

Il sistema Alpine è concepito per l’installazione in qualsiasi modello di automobile ed è disponibile presso i punti vendita TRIA International (distributore esclusivo di Alpine Electronics in Russia).

Fonte: Comunicato

Tags: , ,

Categorie: Navigatori/Gps

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current day month ye@r *